Trovandosi ai piedi delle colline di Vallauris, Golfe-Juan si trova tra Cannes e Juan-les-Pins, nel centro di un grande porto naturale. Qui è dove Napoleone sbarcò a marzo 1815 dopo che lui e qualche centinaio di uomini sfuggirono dall’isola d’Elba. Dopo un caloroso benvenuto da parte della popolazione locale, Napoleone marciò sopra le montagne (un percorso conosciuto oggi come Route Napoléon) per raggiungere Grenoble in 6 giorni e poi Parigi. Gli abitanti del posto ancora celebrano lo sbarco di Napoleone con una rievocazione in spiaggia, un evento che si tiene ogni 2 anni a marzo (la prossima nel 2017).

Come molte città della Costa Azzurra, Golfe-Juan ha visto cambiamenti significativi negli ultimi decenni, a causa del turismo in crescita. Da un piccolo villaggio di pescatori di solo 180 residenti nel 20esimo secolo, Golfe-Juan è diventato un rifugio balneare alla moda. Gli sviluppi residenziali e gli hotel sono sorti per accogliere i numerosi turisti che stanno scoprendo il fascino della città. La sua posizione riparata crea un piacevole clima tutto l’anno, per cui qui vedrete turisti, anche nel mese di ottobre.

villas-golfe-juan2-res

Golfe-Juan, Vallauris | Photo source: net-provence.com

Golfe-Juan è composto da tre strade principali: Avenue de Liberté (N7) – la strada principale che collega Cannes e Antibes, Avenue de la Gare che porta fino al porto, e Boulevard des Frères Roustan (N98) che gira intorno alla costa fino a Juan-les-Pins. C’è un tratto di circa 1 km di spiaggia stretta e sabbiosa piena di palme ad alto fusto. Ci sono anche tre club di immersioni subacquee, una scuola di sci nautico e un club di paracadutismo ascensionale.

Consigli di viaggio

1.  Viaggio in aereo.

L’aeroporto più vicino è Nizza (25 km); ci sono diversi voli giornalieri per Parigi e collegamenti diretti con la maggior parte delle città importanti in Europa, così come negli Stati Uniti e in Canada (stagionale), più un certo numero di destinazioni in Medio Oriente e Nord Africa. Il Bus 250 parte ogni 35 minuti dall’aeroporto e impiega circa un’ora per raggiungere Golfe-Juan.

2. Viaggio in barca.

Golfe-Juan si trova a distanza di una breve navigazione da Cannes, intorno a Cap de la Croisette. Il porto locale ha una capacità di 850 ormeggi. Una linea di traghetti collega la città di Ile St. Marguerite al largo della costa di Cannes.

Golfe-Juan, Vallauris, Côte d'Azur,French Riviera, Alpes-Maritimes, 06, Paca, France, Europe // Europe, France, Paca, Alpes-Maritimes, 06,Côte d'azur, French Riviera, Vallauris, Golfe-Juan

Golfe-Juan, Vallauris, Côte d’Azur,French Riviera

3. Viaggio in bus.

L’autobus 200 parte ogni 15-20 minuti giornalmente da Nizza e si ferma ad Antibes, Vallauris, Golfe-Juan / Juan les Pins, e, infine, Cannes. Il viaggio dura più a lungo rispetto al treno a causa di fermate dell’autobus frequenti. Da Golfe-Juan si può prendere l’autobus su per la collina verso la città della ceramica di Vallauris.

4. Viaggio in automobile.

Da Cannes seguite Avenue Maréchal Juin che vi porterà lungo la costa a Golfe-Juan attraverso Cannes. Se arrivate dall’autostrada A8, prendete l’uscita Antibes poi mantenete la strada RD135 per Vallauris. Route Napoleon inizia a Golfe-Juan e vi porta attraverso le Alpi attraverso la città di Grenoble via RN85, passando per Grasse, Castellane, Sisteron e altri.

5. Viaggio in treno.

Una stazione ferroviaria collega Golfe-Juan a Antibes e Cannes, che distano a solo una fermata di treno. I treni partono in media ogni 30 minuti. Per linee ferroviarie nazionali e collegamenti ferroviari ad alta velocità (TGV), le stazioni più vicine sono Cannes e Antibes. Prendere il treno è il modo migliore per muoversi intorno alla costa, in quanto le strade sono molto affollate.

6. Programmazione dei tempi.

Fate gite giornaliere a Juan-les-Pins e Antibes, e prenotate un giorno per esplorare Cap d’Antibes e il suo bellissimo sentiero costiero.

7. Quando andare.

Una visita a Golfe-Juan in piena estate significa avere a che fare con la congestione del traffico e la folla. Una volta che la stagione turistica è finita, la città diventa più tranquilla. Potete rilassarvi seduti su una terrazza lungo il Porto Vecchio e ammirare le viste senza la sfilata infinita di turisti in alta stagione.

Cose da fare

Attrazioni. Anche se non c’è molto da fare in questa piccola città, si può passeggiare intorno al Vecchio Porto ed esplorare le strade secondarie, dove vedrete molte case tradizionali della Provenza. Spendete il più tempo possibile in spiaggia (non dimenticate la crema solare) e se volete un po’ di ombra, i sentieri intorno a Golfe-Juan vi porteranno attraverso foreste mediterranee.

Shopping. Troverete un’eccellente selezione di prodotti locali, tra cui formaggi, vini di qualità, pane, frutta e verdura. Ogni Venerdì il mercato è organizzato intorno a Place Nabonnand. Il cioccolataio Belga Leonidas ha una piccola boutique a Golfe-Juan. Les Petits Porcellane di Rue Clement Bel offre una bella selezione di oggetti in porcellana.

Vita notturna. Se siete alla ricerca di locali notturni e discoteche, i luoghi più vicini li troverete o a Cannes o a Juan-les-Pins. Le Village Club a Juan-les-Pins è alla pari con qualsiasi altro luogo esclusivo in Costa Azzurra, con la sua clientela internazionale e prezzi elevati. Inoltre a Juan-les-Pins troverete il bar brasiliano a tema Pam Pam, che offre una grande varietà di cocktail; e Zapata Mexican Bar, un luogo accogliente, con prezzi accessibili. La Reserve è un salotto di giorno e un club di notte, è un buon posto per sedersi e guardare il mondo che passa.

juan_les_pins_le_pam_pam-res

Pam Pam bar, Juan-les-Pins | Photo source: antibesjuanlespins-congres.com

Arti dello spettacolo. Théâtre de la Mer Jean Marais è un anfiteatro a cielo aperto su 109 Avenue des Frères, con un programma che comprende concerti, rappresentazioni teatrali, spettacoli di varietà, e stand-up comedy.

sete_le_th_tre_de_la_mer-res

Théâtre de la Mer Jean Marais | Photo source: village-pinet.org

Attrazioni

Il museo Picasso è ospitato in un castello del 16 ° secolo nel centro di Vallauris – Chateau Grimaldi. Picasso ha vissuto a Vallauris dal 1948 fino alla sua morte nel 1955. Ha creato molte opere qui ed è stato determinante nella rinascita del movimento dell’industria ceramica e delle arti nella zona. Ci sono anche opere di Léger, Miró, Chillida, Klein, Modigliani, Picabia e Calder. Dopo aver lasciato il castello, scattate una foto con la statua di bronzo “L’uomo con una pecora”, una delle rare sculture di Picasso installate in una piazza pubblica.

chateau-grimaldi-res

Chateau Grimaldi, Vallauris | Photo source: youtube.com

Vallauris è una città di arti e mestieri dove troverete negozi di ceramica, laboratori di artisti e gallerie d’arte. L’attore francese Jean Marais è venuto a Vallauris nel 1973 per aprire un proprio laboratorio. Dopo l’acquisto di circa 200 kg di argilla da una fabbrica locale, Marais si mise a imparare i trucchi della ceramica e 2 anni dopo ha aperto una galleria su Avenue Clemenceau. Qui potrete imparare di più sulla vita e l’opera di quest’uomo dai molti talenti.

jean-marais-res

Jean Marais workshop | Photo source: net-provence.com

Un altro museo di Picasso si trova ad Antibes. Questo ospita anche una collezione di ceramiche e offre una vista spettacolare sul Mediterraneo.

Parc du Paradou si estende su 12 ettari ed è ideale per una rilassante passeggiata nella natura. Le foreste forniscono una fresca tregua dal caldo torrido dell’estate.

Gli appassionati di pesca saranno felici di trovare molti punti buoni lungo il porto. La Fourmigue è una torre dipinta di verde nel centro della baia che segna una pericolosa barriera rocciosa che ospita una grande varietà di pesci. È anche possibile trascorrere un bel pomeriggio di immersioni e snorkeling; cercate il negozio Diamond Diving in 11 rue des Pêcheurs.

lafourmigue3

La Fourmigue tower | Photo source: messynessychic.com

Ristoranti

La scena del ristorante è abbastanza varia, con la maggior parte dei posti concentrati intorno al porto. Sul lungomare al porto Camille Rayon si trovano molti ristoranti e bar, tra cui il Café Bleu che ha jazz dal vivo il venerdì e La Casa, con una selezione conveniente di cucina mediterranea. Le Bistrot du Port è un piccolo ristorante specializzato in pesce e frutti di mare; qui avete la possibilità di scegliere il pesce che desiderate. La Paillote Blanche offre piatti francesi e internazionali in una posizione eccellente: proprio sulla spiaggia, guardando verso il porto.

la-paillote-blanche-res

La Paillote Blanche Restaurant | Photo source: facebook.com/La-Paillote-Blanche

La Jonque Bleue (109 Avenue des Frères Roustan) offre cucina asiatica e il Taj Mahal (32 Avenue de la Palmeraie) ha la reputazione di essere uno dei migliori ristoranti indiani in Francia. Se siete in vena di cibo greco, fermatevi all’Olive Restaurant (nel porto). La Cigale Du Golfe offre cucina libanese e, a differenza maggior parte dei ristoranti in città è aperto tutto il giorno.

Marine che potrebbero piacervi

Si consigliano i seguenti porti turistici in Costa Azzurra: Port de Nice (noto come Port Lympia), Port de Golfe Juan, Porto di Cannes e Port de Villefranche-Darse.

nice, vue aerienne, port

Port de Nice, Provence-Alpes-Côte d’Azur